parallax background
  • 18 Settembre 2020

    Corsi alla Palestra Querini

    Sono iniziati i corsi alla Palestra Querini , che oltre alla sala pesi e la sala cardio con vista laguna, offre numerosi corsi di varie discipline tutte svolte in totale sicurezza.

    Abbiamo attivato corsi di kick boxing, capoeira, jiu jitzu brasiliano, risveglio muscolare e fitpilates mat.
    maggiori info sulla pagina della palestra

  • 7 Settembre 2020

    Regata Storica 2020

    Anche quest’ anno la Canottieri Querini ha partecipato alla regata storica che quest’ anno si è svolta secondo regole severe dettate dal covid.
    Sentita molto la partecipazione della Disdotona la barca a remi più lunga del mondo.

  • 24 Agosto 2020

    Corsi di voga alla veneta Canottieri Querini

    Continuano, a tamburo battente, i corsi di voga veneta che la nostra società impartisce ai soci e agli appassionati che decidono di fare un corso di 8 lezioni solo per imparare a vogare. A questi ultimi, che optano solamente per un corso di 8 lezioni al costo totale di 130.00 euro, viene riservato un istruttore che individualmente li mette in condizioni di vogare su un sandolo.
    Per i soci che si iscrivono alla nostra società ,abbiamo alcuni istruttori che si rendono disponibili per fare dei corsi sul lungo periodo in maniera che i nostri nuovi soci acquisiscano sempre più padronanza nel vogare ogni tipo di barca. Per qualsiasi informazione telefonare a Simone 3475014602

  • 19 Agosto 2020

    GONDOLINO NUOVAMENTE IN ACQUA

    Abbiamo rimesso in acqua il gondolino. E’ una barca molto tecnica adatta al vogatore esperto, chi è in grado di usarla può prenotarla. Buona vogata!!!

  • 3 Agosto 2020

    CONSIGLIO DIRETTIVO 2020 – 2022

    Presidente: Andrea Bertolazzi

    Vice Presidente : Ferigo Foscari

    Tesoriere : Luigi Pennello

    Direttore di cantiere : Giovanni Morisi

    Responsabile voga veneta-sito-comunicazione social :Simone Gabbia

    Segreteria : Perini

    Consigliere : Marco Ghinami

    Consigliere : Alfredo Baroncini

    Consigliere : Alessandro Tessier

    Revisori Dei Conti Pagnini Mauro _ Guseppe Maida _ Franco Bratovich

    Probi Viri : Giovanni di Pumpo_ Aldo Marinetti _ Frollo Luciano

  • 22 Luglio 2020

    Scuola Voga

    Continuano le uscite serali per i soci, con il supporto di istruttori dediti alla scuola voga per i soci che devono imparare o che hanno piacere di uscire in compagnia.
    Due volte alla settimana un gruppo di soci si è messo a disposizione dei nuovi iscritti per insegnare a vogare o semplicemente coinvolgerli in uscite di gruppo.
    L’ iniziativa sta portando ad avere sempre più nuovi soci che si stanno appassionando a questo bellissimo sport trovando un piacevole ambiente all’ interno della nostra società.
    resta sempre operativa la scuola voga alla mattina presto.

  • 25 Giugno 2020

    USCITE SERALI

    Iniziano le uscite serali organizzate volontariamente dai soci Simone Gabbia e Giovanni Morisi. Dalla prossima settimana sarà possibile uscire al martedi e al giovedi intorno alle 18.30 e rientrare alle 20.15.
    Prenotare la propria presenza sulla chat del vogaventeta querini per evitare gli assembramenti e il distanziamento.

    Grazie per la collaborazione.

  • 21 Giugno 2020

    VOGATA DELLA RINASCITA

    Il Canal Grande tranquillo come all’ epoca dei Dogi ha fatto da sfondo alla vogata della rinascita. Manifestazione organizzata dal Panathlon Club Venezia per esprimere il riconoscimento ai medici e a tutti gli operatori dell’ ospedale Civile di Venezia per la grande professionalità dimostrata nella lotta al covid-19 e dare un segnale di ripresa da parte di tutta la città dopo i terribili mesi di isolamento dovuto alla pandemia. La Canottieri Querini sempre molto presente nelle manifestazioni non poteva mancare mettendo in acqua due caorline e sette sandoli per un totale di 30 vogatori. Il corteo, dopo il ritrovo nelle acque dell’ arsenale si è mosso verso l’ Ospedale dove ha fatto un trionfale alzaremi ai medici e poi ha proseguito verso cannaregio e da lì è ritornato alla Salute percorrendo tutto il Canal Grande.
    Davanti alla Basilica della Salute abbiamo assistito al concerto del coro del Teatro la Fenice.

  • 1 Giugno 2020

    “fassemo finta che… tutto va ben”

    La passione per la voga non ha fermato i vogatori a incontrarsi, rigorosamente nel rispetto delle regole, in bacino San Marco e vogare verso Sant. Erasmo, Murano, Canal Grande in un bacino San Marco ancora senza onde e una laguna straordinaria. La vogata sorta spontanea si è concretizzata in 70 barche che hanno solcato la laguna più o meno sul percorso della vogalonga con lo spirito della prima manifestazione degli anni 70. Un successo dettato dalla voglia di ricominciare dopo due mesi di inattività.

  • 13 Maggio 2020

    La Canottieri Querini apre parzialmente con regole ferree contro la diffusione del coronavirus

    PROCEDURA PER APERTURA PARZIALE DELLA RS CANOTTIERI QUERINI IN REGIME TRANSITORIO PER IL CONTENIMENTO DEL CONTAGIO DA COVID 19, VALIDO DAL 12 al 31 MAGGIO 2020

    Premesse:preso atto che le norme contenute nel DPCM 26 aprile 2020 e l’Ordinanza Regionale n° 46 del 4 maggio 2020 consentono Io svolgimento delle attività motorie e all’aperto, che le stesse norme prevedono vengano prese tutte le precauzioni necessarie per evitare il pericolo di contagio attraverso opportune procedure, il Consiglio Direttivo ha predisposto il seguente regolamento per l’utilizzo delle imbarcazioni al quale tutti i soci dovranno scrupolosamente attenersi.
    Norme generali:
    1. Tutti i locali della sede rimangono chiusi. I soci possono accedere unicamente al pontile e transitare attraverso il cancello esterno. Rimane eventualmente solo accessibile il locale deposito delle attrezzature private (remi e forcole).2. I soci devono indossare i dispositivi di protezione individuale (mascherina e guanti e/o gel disinfettante) e tenerli durante l’allontanamento dallo spazio acqueo della società (in andata fino alle briccole, al rientro dalle briccole in poi)per tutte le attività e arrivare in società già con la divisa sociale pronti per uscire3. I soci devono rispettare le distanze interpersonali previste dalle norme: 2 metri;4. Non è consentito depositare in sede (nemmeno all’aperto) borse, zaini ed effetti personali. Si richiede inoltre di effettuare il cambio scarpe prima di salire in barca, munendosi di apposito sacchetto dove inserire le scarpe utilizzate in strada che verrà poi  conservato all’interno dell’imbarcazione 5. AI rientro in cantiere, prima di ricoverare la barca, devono essere accuratamente disinfettati i remi, le forcole e le parti della barca potenzialmente esposte all’emissione delle goccioline salivari. I soci devono essere dotati di martelli e “penole” propri per l’uso personale;Il marinaio fornirà i prodotti per la santificazione6. Non è consentita alcuna attività ludica o di altro genere nelle aree scoperte e coperte della sede al fine di evitare assembramenti;7. E’ consentito l’utilizzo di imbarcazioni sociali o private individualmente o in coppia di tipo mascareta, sandalo o pupparino, rispettando comunque la distanza di 2 metri tra i vogatori. Non potranno essere utilizzate le caorline e la gondola Il tempo massimo di ogni uscita per le imbarcazioni sociali sarà di 1h30min
    Prenotazione e accesso:
    1. L’accesso alla sede viene regolamentato nel seguente modo: orario di accesso dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 15:00, sabato e domenica 8/13. L’ingresso dei soci viene scaglionato ogni 20 minuti. II socio o la coppia di soci devono presentarsi all’orario prenotato davanti al cancello del pontile. L’addetto di cantiere li farà entrare e richiuderà il cancello. I soci devono, nei venti minuti successivi, con l’aiuto del gruista, armare e varare l’imbarcazione;2. Il socio che vuole uscire in barca deve prenotare l’uscita almeno il giorno prima inviando sms o whatsapp al Nr 342 3563925 (Angelo) specificando il tipo di imbarcazione e l’orario di uscita;3. Il socio, al momento del primo accesso alla sede, deve compilare aIl’addetto di cantiere I autocertificazione, attestante il suo stato di salute. L’autocertificazione resterà valida fino ad eventuali modifiche imposte dalla legge

    RispondiInoltra