parallax background
21 maggio 2017

Gara nazionale di S. Miniato 20 – 21 maggio

Ottimi risultati per Canottieri Querini e Diadora nella prima gara Nazionale svoltasi a San Miniato in provincia di Pisa il 20 e il 21 maggio scorsi.
La collaborazione fra le due società sta già dando buoni frutti. Alla manifestazione hanno partecipato 607 atleti in rappresentanza di 49 società provenienti da tutta Italia. Moltissimi i piccoli atleti veneziani saliti più volte sul podio, a cominciare dalla tripletta di ori di Nassivera Rocco, Romano Andrea, Scarpa Giacomo e Valerosi Francesco giunti primi nel K4 200mt, nella staffetta e nei 2000mt.
Anche Valerosi Margherita ha centrato l'oro due volte nel singolo così come Ballarin Erika, Beggiora Diana e De Battisti Marta si sono aggiudicate l'oro nella staffetta femminile.
Gradino più alto del podio per il k2 di Beggiora Leone e Cristante Leonardo nella gara di fondo.
La medaglia d'argento è stata conquistata due volte da Valerosi Gregorio nel k1 velocità e nel fondo così come è d'argento la medaglia di Lovadina Christian e Schrenk Jack Niclas nel k2 200mt.
Altri due secondi posti sono arrivati dal k2 di Beggiora Diana e Ballarin Erika tra le femmine e da Cristante Leonardo tra i maschi sempre nella velocità.
Terzo gradino del podio per Cravin Gregorio appartenente alla prima categoria ammessa alle competizioni.
Ecco a seguire gli altri risultati a ridosso del podio di questo gruppo di atleti ricco di speranze sportive.
Fassioli Giovanni e Violata Gregorio quarti nel k2, Fassioli, Lovadina,Violata e Schrenk quarti nel k4, De Battisti Marta quarta nel k1, Berti Filippo sesto nel K1, ancora un sesto posto per Beggiora Leone nel singolo, Bevilacqua Letizia e De Battisti Marta seste nelle rispettive categorie di appartenenza e settimo posto per Bevilacqua Letizia in coppia con Violata Amelia. Primo posto per i master Valerosi Massimiliano e Terrin Ermo.