parallax background
27 aprile 2017

Canottieri Querini e Canottieri Diadora insieme in campo di regata

Ottimo inizio di stagione per i canoisti veneziani che domenica 23 Aprile a Chioggia hanno partecipato al Campionato Veneto di fondo e alla gara regionale Canoagiovani.
La manifestazione è stata organizzata dal Canoa Kayak Chioggia ASD ed ha visto la partecipazione complessiva di 237 atleti in rappresentanza di 18 società che si sono date battaglia nelle distanze dei 200 mt, 2000 mt e 5000 mt.
Canottieri Querini e Diadora, da quest'anno, hanno deciso di collaborare assieme per allenare un bellissimo gruppo di oltre 50 atleti che si presenteranno insieme nei campi di regata regionali e nazionali mantenendo vivi i classici colori bianco/azzurro della Reale Società Canottieri Querini ASD e bianco/blu della Canottieri Diadora ASD.
Nelle acque della laguna di Chioggia, infatti, la medaglia d'oro è arrivata per il k2 di Cristante Leonardo e Beggiora Leone, mentre la medaglia d'argento è stata assegnata nel k1 femminile a Valerosi Margherita e nel K1 maschile a Valerosi Gregorio.
Sempre in campo maschile ottimo terzo posto di Scarpa Giacomo che ha preceduto il compagno di squadra Romano Andrea classificatosi quarto, nella stessa categoria Schrenk Jack Niklas ha concluso al tredicesimo posto.
In campo femminile invece Beggiora Diana e De Battisti Marta si sono aggiudicate un bel terzo posto nel k2/520 e Violata Amelia un settimo posto nell'imbarcazione singola della categoria superiore.
Valerosi Francesco in coppia con Nassivera Rocco hanno guadagnato la medaglia di bronzo e Violata Gregorio in coppia con Fassioli Giovanni sono giunti quinti nella stessa categoria.
Gli atleti più giovani classe 2007 e 2008 si sono cimentati in una gara di velocità sui 200 mt. Anche qui due quarti posti di Rizzi Leonardo Ryan nella prima batteria e Berti Filippo nella terza.
Anche nelle categorie Master Querini e Diadora hanno conquistato le primissime posizioni.
Tre primi posti rispettivamente per Tappeto Marina nella gara di fondo femminile, Ferraro Andrea nel K1 e Valerosi Massimiliano in coppia con Terrin Ermo nel K2.